rete decentralizzata di aste in tempo reale

DomRaider lancia l’emissione della sua criptomoneta, il DRT, per finanziare la propria crescita e diffondere a livello mondiale la sua blockchain riservata alle vendite all’asta.

La vendita inizierà tra:

Days
:
Hours
:
Minutes
:
Seconds

Cos’è DomRaider?

È una startup Francese creata nel 2013 e specializzata nel “drop catching?. Questa tecnica consiste nel recuperare i nomi di dominio scaduti (.com, .net, .fr…) e nel rivenderli all’asta.

Siamo in fortissima crescita con un attivo di oltre 20.000 transazioni. Il nostro organico di 30 persone parla sette lingue native ed è distribuito in 3 Paesi (presto 5). Abbiamo raggiunto clienti prestigiosi che ripongono in noi la loro fiducia nel recuperare i nomi di dominio più attrattivi per le loro strategie SEO, per il marketing o per la protezione della loro insegna.

CIFRE CHIAVE

Abilitazione su 27 estensioni

1M di nomi di dominio proposti e riservati al mese

10 000 vendite all’asta organizzate

33 persone nell’equipe

7 nazionalità rappresentate

4 M$ di finanziamento ottenuti

GUARDA I NOSTRI SPOT

Nightclub

Parcheggio

Toilettes

Ristorante

«L’ICO DomRaider unisce i due fattori chiave del successo: l’innovazione di una tecnologia rivoluzionaria, grazie agli esperti della blockchain e la maturità di una società avviata con successo e di un’equipe di professionisti.»

TRISTAN COLOMBET, CEO

La creazione di un nuovo ecosistema dedicato alle vendite all’asta

La nostra blockchain Open Source dedicata alla decentralizzazione delle vendite all’asta in tempo reale sarà trasparente, affidabile, scalabile e interoperabile, senza che la velocità ne sia compromessa.

La rete DomRaider non è finalizzata soltanto alla registrazione di aste o scommesse. È il nucleo di un ecosistema completamente nuovo, volto a fornire una soluzione innovativa all’insieme mondiale degli attori del mercato delle vendite all’asta.

Banditori, garanti, esperti in valutazione, servizi di spedizione, sviluppatori di programmi per la gestione delle aste on line… tutti potranno connettersi alla nostra rete, proporre servizi e contribuire così all’incremento di valore della blockchain.

Il cuore della rete

Catalogazione delle aste e registrazione delle transazioni.
Applicazione delle regole di comunità.

Funzioni avanzate

Aggiunta delle regole specifiche avanzate agli organizzatori
per conformarli ai differenti tipi di vendita.

Servizi aggiuntivi

Fornitori di servizi avanzati che arricchiscono funzionalmente il servizio.

Distribuzione dei Token

35%

  • Venduti durante l’ICO

50%

  • Messi in riserva

15%

  • Distribuiti alle parti coinvolte (consulenti, comunità, equipe)

Certificato d’identità

– Simbolo: DRT
– Numero totale: 1 Miliardo
– Tipo: ERC20
– Montante della vendita: 35 M€
– Prezzo del Token: 0,10€

Utilizzo dei Token

Spendere dei token

      • Organizzando delle vendite all’asta
      • Come deposito di garanzia per aste certificate

Riscuotendo delle vendite all’asta

Guadagnare dei token

      • Vendendo dei beni o dei prodotti all’asta
      • Percependo delle commissioni sulle vendite
      • Vendendo dei servizi associati alla rete
      • Partecipando al programma
      • «Domain Spotters»  di DomRaider

Roadmap

  • Luglio 2013 Creazione di DomRaider
  • Raccolta fondi di 2M$

  • 2M$ di finanziamento aggiuntivo

  • Progettazione della rete blockchain DomRaider

  • Noi siamo qui
  • Lancio della vendita + Registrazione di depositi di garanzia in criptomoneta

  • Emissione di token DRT ricavati dall'ICO

  • Gestione del processo di asta, rilancio e attribuzione sulla nostra infrastruttura privata

  • Migrazione delle aste DomRaider sulla rete blockchain

  • Avvio del programma di partnership DomRaider per i professionisti delle vendite all'asta

  • Prima applicazione a un partner esterno

  • Primi nodi sviluppati da partner non affiliati a Domraider

L’equipe DomRaider coinvolta nel progetto

Un’equipe internazionale

La nostra equipe, oggi, è composta da 33 persone distribuite in 3 Paesi (presto 5).
Sono rappresentate 7 nazionalità diverse che parlano altrettante lingue native: Cinese 🇨🇳, Giapponese 🇯🇵, Russo 🇷🇺, Inglese 🇺🇸, Spagnolo 🇪🇸, Italiano 🇮🇹, Francese 🇫🇷.

Conosci l’equipe

Professionisti e appassionati, al tempo stesso, puntiamo all’eccellenza, facendo fruttare il lavoro d’equipe. Sebbene il nostro organico sia triplicato in un anno, per noi resta importante preservare i valori come la condivisione e la soddisfazione personale. Sono le basi della nostra idea di impresa.

Tristan Colombet

CEO

Tristan COLOMBET – Presidente e Fondatore

Il fondatore, Tristan Colombet, è un imprenditore seriale di successo. Fonda la sua prima società, Prizee.com, all’età di 18 anni. Questa piattaforma, che organizza concorsi gioco a premi per il grande pubblico, diventerà, in pochi anni, leader del casual game in Francia. Nel 2006, vince il primo premio al Deloitte Techonology Fast 50 per l’incremento del 6577% di Prizee.com, in soli cinque anni. L’anno seguente, la società conta 150 dipendenti con 13,7 M€ di fatturato annuo. Nel 2012, mentre la rete Prizee supera oramai i 35 milioni di utenti, Tristan viene contattato dal gruppo internazionale Digital Virgo che ambisce a una diffusione mondiale del suo sito di giochi. La vendita si conclude nel mese di giugno. Questa cessione permette a Tristan di lanciare Eefficienty, un fondo d’investimento riservato alle startup. Acquisisce inoltre il 20% di Linxo nel 2013, che diventa, da allora, una delle star di Fintech. In occasione di un nuovo accordo da più di 20 M€ nel 2017, Tristan cede la propria partecipazione a favore di 3 grandi istituti di credito (Crédit Mutuel Arkéa, Crédit Agricole, MAIF). Nel 2013, fonda DomRaider che diventa in meno di due anni un punto di riferimento del “drop catching” in Francia (servizio di prenotazione dei nomi di dominio scaduti). Nel 2016, la società cresce esponenzialmente, con un organico che passa da 5 a 28 collaboratori. Nel 2017, DomRaider è abilitata in oltre 20 Paesi e ha aperto le sue prime tre sedi all’estero. Nel giugno 2016, Tristan viene eletto al consiglio d’amministrazione dell’AFNIC, il registro ufficiale del .fr, sotto l’autorità del ministro delegato all’economia digitale. Siede accanto ai rappresentanti dei ministeri in carica delle comunicazioni elettroniche, dell’industria e della ricerca. Nel 2017, Tristan lancia il progetto Turing22 che consiste nell’ampliamento e nel restauro di circa 5000 m2 di uffici e di coworking di ultima generazione nel parco tecnologico di La Pardieu. Integra soprattutto dei grandi spazi lounge con biliardo e calcetto, 3 grandi terrazze allestite, un auditorium di 100 posti e una palestra. L’area accoglie già la Bivouac, un propulsore di startup Clermont-Auvergne, che di recente ha ottenuto il logo Frenchtech.

Christophe David

CFO

Christophe DAVID – CFO

Christophe è al tempo stesso laureato di una scuola di commercio in management internazionale e titolare di un diploma come commercialista. La sua carriera è tracciata dall’innovazione, dal counseling, dalla creazione di una propria ditta. È nata così nel 1998 Zencod, una società che ha sviluppato degli acceleratori criptografici hardware, che rivende al gruppo Thalès nel 2004. Sempre motivato da sfide imprenditoriali molto ambiziose, il suo incontro con DomRaider è una conseguenza naturale. L’entusiasmo è condiviso e immediato. È ancora un leader, ed oggi è il garante degli investimenti e della raccolta di fondi.

Vincent Vermersch

CTO

Vincent VERMERSCH – CTO

Una leggenda narra che Vincent fosse già qui prima di Internet… E potrebbe essere vera. Avendo già parecchie esperienze imprenditoriali al suo attivo, soprattutto nell’indicizzazione dei siti, integra la squadra di DomRaider a partire dalla sua creazione. Nel team tecnico è l’uomo su cui si può contare, non ci sono mai problemi per lui, solo soluzioni. Riflette, gestisce, definisce le priorità e tutto si aggiusta. Una curiosità innata gli consente una conoscenza approfondita di tutti i linguaggi di programmazione. Può intervenire con uguale competenza sul Front-End come sul Back-End. È un ottimo insegnante per i membri della sua squadra ed è sempre positivo. Eccellente formatore, tutto il team migliora le proprie competenze grazie a lui.

Damien Henriques

CMO

Damien HENRIQUES – CMO

Orientato verso il cliente, dopo aver fatto le sue prime esperienze presso alcuni servizi clienti e servizi qualità, Damien fonda la propria agenzia di comunicazione. Dovrà soddisfare grandi gruppi come Michelin o Volvic. Cinque anni più tardi, decide di vendere le sue quote al suo socio per intraprendere una nuova sfida, più orientata verso il digitale : DomRaider. Qui, pensa in grande, investe sull’efficacia e si dedica al marketing e alla comunicazione come nessuno prima.

Delphine Delaire

Sales Manager

Delphine DELAIRE – Sales Manager

Orientata verso i risultati e il fabbisogno dei clienti e laureata in una scuola di commercio, si specializza nel management internazionale e nella finanza d’impresa. In seguito assume la responsabilità della gestione di progetto di centri di profitto, soprattutto nel sistema franchising. Ha in seguito integrato l’equipe di Domraider con lo scopo di partecipare all’attività di drop catching come responsabile commerciale.

Begonia Garrido

In charge of International Dev

Nata in Spagna, dopo aver conseguito una laurea in Traduzione e Interpretariato, Begoña sceglie la Francia per intraprendere un percorso di studi in Commercio Internazionale. Inizia la sua carriera in un servizio clienti multilingue ed evolve rapidamente verso gli Acquisti. Come Responsabile dell’ufficio Acquisti, fa leva su tutte le sue conoscenze nel settore per portare a buon fine le contrattazioni (pianificazione, semplificazione, ottimizzazione del fabbisogno…) e per stabilire così delle relazioni durature con partner mondiali! Begoña crede molto nel valore aggiunto e nella soddisfazione del cliente. In DomRaider partecipa all’organizzazione di una strategia del prodotto sui mercati esteri e ne coordina lo sviluppo.

Alice Kennedy

Area Manager - Mercato anglofono

Inizia la sua carriera come formatrice di inglese a Parigi. In seguito, rientra nel Regno Unito per conseguire un Master. Allo stesso tempo, lavora in uno studio legale per un progetto che la terrà occupata per due anni. È tornata in Francia come responsabile dello sviluppo dei mercati anglofoni per DomRaider.

Kosuke Kawasaki

Area Manager - Giappone

Multilingue, giapponese, francese, inglese; ecco qui un vero samurai DomRaider capace di garantire servizi in lingua giapponese! Nato in Giappone, arriva in Francia all’età di 20 anni. Dopo una laurea in sociologia, lavora nel settore del commercio internazionale, della costruzione, della traduzione. Nel 2012 si lancia nel giornalismo e lavora come corrispondente nel conflitto ucraino, nell’attentato di Charlie Hebdo, etc. Forte di questa esperienza, nel 2016, riprende gli studi con un Master in “politica sociale e sviluppo del territorio”. Si interessa alle nuove tecnologie come la criptomoneta e la blockchain, interessi che lo hanno condotto alla nostra equipe!

Yufang Wang

Area Manager - Cina

Appassionata di nuove tecnologie,

dopo una laurea presso la scuola normale superiore di Henan, Yufang ha lavorato per quattro anni alla scuola professionale di Chengdu e alla scuola media Huangshui de Chengdu, come professore di informatica. Autodidatta, ha imparato da sola la lingua francese. Nel 2016, ha deciso di trasferirsi in Francia per proseguire gli studi in informatica con un Master. Forte delle sue conoscenze specialistiche, ha integrato l’equipe internazionale di Domraider.

Dan Yu

Area Manager - Cina

Un detto cinese dice: “Leggete più libri che potete e viaggiate tanto quanto il vostro cammino lo permette.” Nata nel cuore della montagna di Yunnan, fin da bambina Dan persegue il sogno di partire un giorno per esplorare il mondo. La passione per le lingue e per la letteratura, l’ha condotta in Francia per completare i suoi studi dopo una laurea in lettere, in Cina. Per quattro anni, trascorsi a Jinan, ha lavorato in diversi settori, come editore e come assistente commerciale. Dal 2012, inizia la sua carriera in Francia. Curiosa e sempre aperta a nuove sfide, Dan ha integrato l’equipe internazionale di DomRaider per il progetto “DomRaider ICO”!

Ana Montero

Area Manager - Mercato ispanofono

Quadrilingue, autonoma, perfezionista e determinata, questa è la vera forza di Ana!

Parte a 15 anni per gli Stati Uniti, poi si trasferisce in Australia. Nel 2012, lavora per uno studio legale prestigioso e in seguito come interprete per altre società: spagnole, francesi, italiane. Dopo un Master in Traduzione e Interpretariato all’Università di Granada, ha integrato l’equipe internazionale di DomRaider. Ana sarà entusiasta di accompagnarvi per il progetto “Domraider ICO” sui mercati ispanofoni.

Simonetta Chines

Area Manager - Italia

Appassionata di lingua italiana, Simonetta comincia la sua formazione come professore di italiano nel suo Paese d’origine. Dopo aver ottenuto una Laurea in Lettere Moderne all’Università di Torino, si trasferisce in Francia per continuare il suo percorso professionale. Dopo aver conseguito un Master all’Università di Caen (Normandia), diventa insegnante di italiano e allo stesso tempo inizia a pubblicare qualche racconto per una casa editrice italiana. Alcune sue storie ottengono dei riconoscimenti a dei concorsi di scrittura creativa. Due suoi racconti arriveranno in finale a un importante concorso nazionale organizzato dalla casa editrice Mondadori.

Alban Baixas

Developer Back End

Stack tecniche favorite: API Rest, Kubernetes, Docker, RabbitMQ, PHP7

Il suo punto di forza: Programmazione orientamento design.

 

Convinto sostenitore dei benefici del lavoro di squadra, ad Alban piace imparare e condividere quotidianamente. Rispondere a problematiche complesse con programmi semplici è ciò che lo motiva a cercare continuamente nuovi approcci.

Kévin Bargoin

Lead Dev Full Stack

Stack tecniche favorite : ReactiveX / PHP7 / RethinkDB / Kubernetes / Docker / ReactJS

Il suo punto di forza : MongoDB / AngularJS / Material Design / Docker / Elastic Search

Ancora impegnato in uno stage di fine studi presso la Prizee.com, Tristan COLOMBET gli offre un posto come sviluppatore in Eeffinciency. Fresco di una laurea come sviluppatore Web è quindi accanto a Tristan che impara il “mestiere”. Di test in test, dalle nuove idee ai progetti, le linee del codice scorrono velocemente. Nell’agosto 2013, partecipa alla creazione di 4X (ex DomRaider). Kévin è organizzato e autonomo. È un anello storico ed essenziale dell’equipe e ha una conoscenza perfetta di DomRaider.

Florent Blin

Country Business Developper

Affabile e ottimista, la conquista di una nuova clientela è una sfida che Florent è sempre entusiasta di affrontare. In passato, ha avuto l’opportunità di seguire degli incarichi di gestione commerciale nei paesi scandinavi (Norvegia, Svezia). Diplomato alla scuola di commercio KEDGE Business School di Marsiglia ( ex Euromed Management), oggi è responsabile dello sviluppo dell’attività DomRaider sul mercato svedese.

Romuald Clermont

Brant Content & Community Manager

Prima ancora che la professione di Community Manager fosse riconosciuta, Romuald già la esercitava: lui stesso l’ha inventata! Ha ottenuto un primo successo con Babymoov e ha contribuito allo sviluppo dell’insegna. Esperto in Social Network, è connesso a tutto e sempre. È anche uno specialista della strategia editoriale e nella creazione di contenuti.

Jonathan Cote

Account Manager

Dopo aver conseguito una laurea nel campo assicurativo e della gestione del patrimonio e dopo diversi anni passati ad occuparsi di assicurazioni per società di dimensioni diverse, Jonathan aveva oramai una carriera avviata. Sempre incoraggiato dalla sua voglia di imparare e di soddisfare la sua sete di sapere, ha deciso in seguito di avvicinarsi a un settore che lo appassiona. Di natura piuttosto curiosa, Jonathan è capace di memorizzare rapidamente un gran numero di informazioni. Decisamente a suo agio con le nuove tecnologie, si destreggia con sicurezza tra tutti i servizi e le funzionalità che l’attività di drop catching di DomRaider propone. Il suo spirito d’equipe e la sua indole cooperativa gli permettono di gestire il servizio clienti non tanto come un reparto, quanto piuttosto come un’attitudine volta alla piena soddisfazione del cliente.

Paul Décombe

Responsabile marketing diretto

Diplomato ESC, Paul ha occupato degli incarichi di marketing per il gruppo M6, Casino e Fnac. Farà in seguito una pausa sabbatica per attraversare, zaino in spalla, il continente americano, dal Canada all’Argentina. 5 mesi più tardi, ritorna all’area marketing e si specializza nel marketing diretto. In DomRaider, Paul è Mister Numbers. Le CRM sono il suo terreno di gioco preferito. Se doveste aver bisogno di report, di sintesi di dati o di risultati, avete bisogno di Paul! Sarà entusiasta di aiutarvi, adora questo mestiere.

Séverine Demay

Assistente di direzione

10 anni di esperienza in posti di supporto, come la gestione amministrativa, il servizio clienti, le risorse umane, le SAV. Séverine aveva già lavorato 5 anni in una strat-up prima di integrare DomRaider. All’epoca il creatore era già un certo: Tristan Colombet… Oggi conserva il suo sorriso e la sua versatilità per un ruolo multitasking in DomRaider.

Sébastien Donné

Product Owner

Fiero di una doppia e riuscita carriera nel business e nella comunicazione, Sébastien ha lavorato soprattutto in Colombia e in Germania. Influenzato dallo humor latino e dalla precisione, per DomRaider indossa il ruolo di “Product Owner” e promuove metodi “Agile”. Con il suo rigore e la sua calma, si destreggia tra i servizi con… agilità.

Kathleen Durand

Account Manager

Dopo i suoi studi in Lingue Straniere Applicate, la sua anima commerciale prende il sopravvento e Kathleen crea una società sua. Con un sorriso sempre a fior di labbra e il buon umore che la accompagna, Kathleen ha per il proprio lavoro una vera passione: si confronta con i clienti, li consiglia, li accompagna, li aiuta e spiega loro le ultime novità del sito. La cosa che preferisce è condividere con il resto della squadra la propria esperienza con i clienti per poter trovare per loro la soluzione migliore.

Julien Fernandes

Responsabile partnership

È il globetrotter dell’equipe marketing. Dopo un anno di esperienza nella comunicazione per una grande società avviata nel digitale, Julien si trasferisce negli Stati Uniti per lavorare alla Walt Disney Company. Al suo rientro in Francia, vorrebbe trovare un impiego nel marketing e occupare una posizione che lo metta in contatto con una dimensione internazionale: DomRaider lo soddisfa! Essendo molto organizzato, realizza delle tabelle di marcia per tutti gli eventi che concernono DomRaider. Lunedì a Montreal, martedì a Berlino, mercoledì a Rimini, venerdì a Las Vegas… a volte, ci si chiede se non abbia il dono dell’ubiquità… A settembre, sarà lui ad inaugurare la filiale in Canada.

Sabrina Gaillac

Responsabile comunicazione

Sabrina osserva, annota ed entra in azione soltanto dopo un’attenta analisi. Può comprendere e occuparsi di una varietà di settori diversi. Ha recentemente partecipato al lancio di una compagnia aerea e ne ha seguito la strategia mediatica e di comunicazione. Al momento impegna il suo talento nei nomi di dominio scaduti. Intelligente e astuta, conosce bene i codici della comunicazione e li impiega alla perfezione.

Lauren Gavalda

Assistente di gestione amministrativa

Come Wonderwoman ma senza mantello rosso, la cosa è assai semplice: Lauren fa tutto! È la super assistente che viene in aiuto di tutti i servizi in tutte le parti amministrative. Con un ruolo poliedrico e operativo, prende in considerazione le domande di ognuno e cerca una soluzione. Il tutto con un sorriso e un “caffettino”!

Logan Lesage

Lead Dev iOS

Stack technique favorite : Laravel, PostgreSQL, AngularJS, Swift, React, React Native

Il suo punto di forza : Sviluppo dispositivi mobili

Ancora dipendente di una società industriale internazionale, Logan inizia parallelamente un’attività come libero professionista nel campo dello sviluppo di App per dispositivi mobili. Integra in seguito il progetto DomRaider e la sua equipe. Essendo uno sportivo, lo spirito di gruppo è parte di lui e i valori promossi da DomRaider gli calzano alla perfezione. La sua capacità di ascolto gli permette un’ottima adattabilità davanti ai problemi. È paziente ed è un punto cardine del team Front-End.

Jérémy Marodon

Developer Full Stack

Stack tecniche favorite : Nginx / Symfony / React

Il suo punto di forza: Gestion de projet & Open Source

Jérémy è attento, entusiasta e possiede il senso del risultato. Per lui è molto importante il rispetto dei propri impegni e fa di tutto per raggiungere gli obiettivi: individuali, dell’equipe e dell’impresa. Dopo aver lavorato nelle più importanti società e start-up della sua regione, con un attivo di migliaia di utenti al giorno che fruiscono delle sue soluzioni, oggi la taglia della sfida messa in atto da DomRaider, nonché la sua equipe, l’hanno convinto a prendere parte al progetto.

Mike Nopère

Developer

Stack tecniche favorite : Linux, Nginx, MongoDB, PHP, NodeJs

Il suo punto di forza: Interconnettività Network

Per Mike niente è impossibile. Entusiasta di criptomonete e blockchain, “mina” su quest’ultima da 4 anni. È il nostro “smanettone pazzo”. Autodidatta in toto, padroneggia molte tecniche di codifica e competenze varie con parecchia malizia. Conserva la calma in ogni circostanza e si offre volontario in tutti i nostri progetti tecnici.

Florian Pereira

Lead Dev React

Stack tecniche favorite : React, React Native, PHP, Node

Il suo punto di forza: React / Machine Learning

Tra incarichi in società diverse e progetti personali Florian non riusciva mai a saziarsi quando si trattava di codificare o di scoprire un nuovo linguaggio informatico. Va veloce, molto veloce. Più è difficile e meglio eccelle. La sua prontezza di spirito arriva sempre al momento giusto. Ama gli algoritmi almeno quanto detesta le riunioni.

Gianandrea Pozzi

Country Business Developper

È immerso in un contesto internazionale fin dalla più tenera età. Decide di intraprendere gli studi universitari in Francia e consegue così un Master in Gestione e Commercio Internazionale. Allo stesso tempo, lavora in alternanza per due grandi società multinazionali. Forte di questa esperienza e del suo profilo multilingue e internazionale, integra nel 2017 l’equipe DomRaider allo scopo di svilupparne l’attività in Italia.

Etienne Roudeix

Lead Dev Back End

Laurea Professionale in Reti e Telecomunicazioni

Stack tecniche favorite: Anything with reactive programming and strong typing

Il suo punto di forza: I design architecture with strong data consistency.

Etienne è eccezionalmente curioso, ha la capacità di interessarsi a una marea di argomenti diversi e si documenta per imparare. È lui che anima l’equipe Back-End e prova orrore per le approssimazioni. Ambizioso, punta alla perfezione e non si ferma fino a che non la ottiene. Ma grazie al suo umorismo, prendere in giro i colleghi resta ancora la sua migliore performance.

Armel Sadon

Account Manager

Il suo talento ha a lungo fatto fruttare il settore turistico, per questa ragione crede nella qualità del servizio e nei risultati. Manager riconosciuto per le sue qualità umane, ha esercitato in numerose società e ha ottenuto eccellenti risultati. In linea con l’esigenza voluta da DomRaider nel servire al meglio i clienti, Armel è esigente soprattutto con se stesso.

Matthieu Huguet

Lead Developer Back End

Stack tecniche favorite: Scala / Play Framework / Akka / Cycle.js

Laureato all’EPITECH, Matthieu è sviluppatore e libero professionista. La sua professionalità tecnica è perfezionata da uno spirito d’osservazione strategico e dalla sua conoscenza del cliente. Appassionato dalle problematiche di incremento, ha lavorato soprattutto come architetto del sistema informatico per Prizee.com. Dopo cinque anni come imprenditore, integra l’organico di DomRaider nel 2016 per lavorare sull’ottimizzazione degli algoritmi di drop-catching. Il suo motto: condividere ed evolvere.

Svetlana Kovin

Area Manager - Russia

La capacità di ottimizzare i processi, di orientarsi verso i risultati e la sua abilità di negoziazione sono i punti forti di Svetlana. Dopo aver lavorato per 8 anni a Mosca, si trasferisce in Francia per seguire suo marito che lavora in una multinazionale francese. Dopo aver conseguito due Master in Francia (in Marketing e in Comunicazione Tecnica), assume la responsabilità dello sviluppo commerciale e dell’avvio dei Servizi Clienti B2B e B2C per diverse società multinazionali. Per DomRaider si occupa dello sviluppo del mercato russo.

Advisors

Eddy Travia

Investitore pioniere nella Blockchain

Investitore pioniere nella Blockchain
Direttore generale e investitore pioniere
Cofondatore di Block Chain Space

Eddy Travia è un investitore pioniere nelle startup che usano la tecnologia blockchain, ed è il Presidente di Coinsilium, un’impresa di investimento situata a Londra che finanzia e dirige lo sviluppo  di nuovi progetti legati alla tecnologia Blockchain.
Le azioni  Coinsilium sono quotate al NEX Exchange di Londra (NEX:COIN)

Nel luglio 2013, Eddy crea Seedcoin, prima incubatrice mondiale di startup specializzate nel Bitcoin. Nel maggio 2014, è citato tra i « migliori tre investitori più influenti» al Blockchain Awards con Marc Adreessen e Roger Ver.

Eddy ha saputo investire precocemente in 17 imprese blockchain in tutto il mondo, e, oggi, tra queste, figurano: RSK, SatoshiPay, CoinDash e Indorse.

Convinto dell’impatto delle tecnologie legate alla blockchain già dalla loro introduzione, Eddy oggi partecipa a conferenze in tutto il mondo, è consulente per gli attori del settore e aiuta gli imprenditori della blockchain a finanziare e sviluppare i loro progetti.

 

http://uk.linkedin.com/in/startupeddy

http://www.facebook.com/StartupEddy/

http://twitter.com/startupeddy

William Mougayar

Autore di The Business Blockchain ...

Ex-membro del comitato Ethereum Foundation

Insider del settore da parecchio tempo, William MOUGAYAR è ricercatore, scrittore e teorico. È stato descritto come il pensatore più sofisticato nel campo della blockchain. La sua visione e il suo pensiero sono conosciuti in tutto il mondo.

William partecipa direttamente al mercato delle cripto-tecnologie e lavora al tempo stesso con le startup, gli imprenditori, i pionieri, gli influencer, gli innovatori, i creatori ed è lui stesso investitore, advisor e membro del comitato di parecchie organizzazioni influenti nel settore.

William è General Partner presso Virtual Capital Ventures, un’azienda di finanziamento del capitale per progetti nella creazione, ed è attualmente membro del comitato dei direttori dell’OB1, il protocollo Open Source e pionieristico  OpenBazaar che decentralizza le transazioni peer-to-peer. È inoltre Board Advisor per la Ethereum Foundation, membro del comitato di consiglio per OMERS Ventures, Coin Center e Bloq, e ha creato Startup Management.

Ha occupato in passato funzioni di alto livello in Hewlett-Packard, Cognizant e nel Gruppo Aberdeen, e ha fondato 3 startup: CYBERManagement, Egentia e Engagio.

William è laureato all’Università di Washington, all’Università of Western Ontario, e ha seguito un corso all’University of British Columbia Graduate Commerce School.

Contact: wmougayar       |      Twitter: @wmougaya

Blog: http://startupmanagement.org/blog/    |   sito libro: http://thebusinessblockchain.com/

Fabrice Croiseaux

CEO - InTech SA

Laureato alla Centrale Lyon e all’HEC, Fabrice CROISEAUX è Direttore Generale di InTech, filiale del gruppo POST Lussemburgo, specializzata nel consulting in Sistemi d’Informazione e in sviluppo specifico.

Appassionato di cultura digitale e di innovazione, accompagna i clienti nell’uso delle tecnologie emergenti per sviluppare innovazioni rivoluzionarie. È l’animatore del gruppo di lavoro Blockchain della Federazione di Terzi Fiduciari digitali e Presidente del Consiglio d’Amministrazione di Infrachain in Lussemburgo. Con InTech, Fabrice partecipa, in Francia e in Lussemburgo, a diversi progetti su larga scala che si appoggiano alla tecnologia Blockchain, tra cui FundsDLT che ha eseguito la prima vera transazione d’acquisto di attivi finanziari sulla blockchain

Dominik Zynis

Cofondatore di WINGS

Dominik gestisce le relazioni pubbliche e le strategie mediatiche per la Fondazione WINGS, un’organizzazione svizzera, non lucrativa, che si occupa di sistemi di direzione e di finanza decentralizzati.

In passato, ha lavorato con Omni (Mastercoin Foundation) come Responsabile della comunicazione e come Business Developer. Prima di occuparsi di sistemi decentralizzati, Dominik era responsabile delle vendite per eMeter (Siemens) e per Oracle. È stato il cofondatore e il Chef Evangéliste di State Software, che ha sponsorizzato le prime librerie JSON.

Dominik è titolare di un B.A. (Economia) conseguito al Middlebury College e di un MSc non completato in Industrial Management al Blekinge Institute of Technology. Ciò che lo motiva è l’idea che l’accesso al mercato e alla finanza integrata costituisca la pietra angolare della democrazia.

Dominik est détenteur d’un B.A. (Economie) au Middlebury College et d’un MSc non terminé en Industrial Management auprès du Blekinge Institute of Technology. Sa motivation première est l’idée que l’accès aux marchés et finances intégrées constitue la pierre angulaire de la démocratie.

Laurent Leloup

Imprenditore seriale della Blockchain

Dopo una carriera di circa 25 anni in finanza d’impresa, Laurent ha fondato nel 2006 Finyear (média & évènements Finance & Innovation) in seguito Blockchain Daily News (média & évènements Blockchains & Distributed Ledgers) nel 2016.

Nel 2016 fonda Chaineum SAS (ICO advisory & blockchain Strategy), Blockness SAS (Blockchain Consulting), il progetto BeAchain (Blockchain Orientata agli Oggetti) e l’associazione France Blocktech (associazione dell’ecosistema blockchain).

Nel 2017 inaugura il progetto Blockchain Valley (campus e incubatrice di startups blockchain), fonda con Voxcracy il progetto Voxchain (algoritmo di scelta sociale e consenso universale per blockchain) e scrive “Blockchain, la rivoluzione della fiducia” (Eyrolles, febbraio 2017), una nuova pubblicazione “Trustnomics, o come la fiducia cambierà il mondo ” uscirà con Eyrolles nel febbraio 2018.

È anche conferenziere (blockchain techno & écosystèmes), partecipa a diversi gruppi di lavoro blockchain (AFNOR, FNTC, EU DLT Task Force, FuturICT 2.0, France Stratégie, ecc.), interviene come esperto DLT all’Erario e all’Alto Comitato Giuridico della Piazza Finanziaria di Parigi (HCJP) ed è membro onorario del Cercle Turgot.

Richard G.Kastelein

Editore e fondatore di The Blockchain News

Fondatore di Blockchain News, Partner di CryptoAsset Design Group, direttore di Blockchain Partners e fondatore dell’avvenimento  CryptoFinancing  – Richard Kastelein ha ricevuto dei premi come editore, responsabile esecutivo dell’innovazione e imprenditore. Ha scritto più di  1200 articoli per Blockchain News sulla tecnologia della blockchain e sulle startup che se ne occupano. Ha inoltre pubblicato degli articoli pionieristici sulle ICO per la Harvard Business Review e per Venturebeat. .

Kastelein ha partecipato a numerose conferenze sulla Blockchain ad Amsterdam, Antwerpen, Barcellona, Pechino, Bruxelles, Bucarest, Dubaï, Eindhoven, Gdansk, Groningen, l’Aia, Helsinki, Londra, Manchester, Minsk, Nairobi, Nanchang, San Mateo, Shanghai e Tel Aviv.

Canadese (Norvegese/irlandese/inglese/sangue misto), la sua carriera di scrittore l’ha portato dalla stampa canadese (Arctic) ai Caraibi e in Europa. Ha pubblicato occasionalmente degli articoli per l’Harvard Business Review, per il Wired Insight, per il Guardian e per Virgin.com. Le sue opere e le sue idee sono state tradotte in norvegese, greco, polacco, tedesco e francese.

A 20 anni, ha girato il mondo in barca e ha scritto « The Hitchhiker’s Guide to the Seas » facendo delle traversate in autosop sugli yacht (1989).

Jeremy Epstein

CEO di Never Stop Marketing

Jeremy Epstein, Presidente di Never Stop Marketing, ha 20 anni di esperienza nel Marketing internazionale e ha partecipato alla democratizzazione di tecnologie innovative. Di recente, Jeremy è stato VP Marketing per Sprinkl, il cui valore è passato da 20 milioni di dollari e 30 dipendenti a 1,3 miliardi di dollari e un organico di 900 persone, nell’arco di 3 anni.
Tra le sue esperienze precedenti troviamo Microsoft e un’attività di consulting per startup, per compagnie di medie dimensioni e per imprese come JNJ, Yes To Carrots. Ha anche accompagnato come consulente due autori di best-seller del NY Times (Dan Pink et Gretchen Rubin). Jeremy ha trascorso inoltre 3 anni della sua vita lavorativa a Francoforte in Germania e a Tokyo in Giappone. È autore di numerosi White Paper e di un libro “It’s ALLon the Blog, DON’T Buy the Book”, e ha partecipato a centinaia di conferenze in 15 Paesi diversi. Jeremy è stato nominato « migliore oratore/conferenziere » in moltissime conferenze, tra cui le Microsoft Worldwide Partner Conferences e il Microsoft CIO summit.
Attualmente, Jeremy lavora con alcune delle aziende più innovative e pionieristiche del settore della blockchain e della decentralizzazione, tra le quali troviamo OB1, OpenBazaar et Storj. Incentiva inoltre il Decentralized Marketing Network, una rete peer-to-peer dedicata alle startup il cui obiettivo è proporre idee rivoluzionarie alle società più influenti.

Nel dicembre 2016, edita e pubblica un eBook in collaborazione con 33 dei più importanti influencer ed esperti del settore: « Blockchains in the Mainstream : When Will Everyone Else Know ? »
Jeremy ama adottare e promuovere le nuove tecnologie, celebrandone le vittorie (come il fatto di acquistare dei Bitcoin al valore di 80$) e le sconfitte (troppe da raccontare).
I suoi clienti lo descrivono come un « concentrato di marketing expresso». Jeremy ha scoperto la sua passione per il marketing durante il periodo trascorso a Tokyo nel 1997, dopo aver letto « The 1:1 Future » edito da Peppers & Rodgers e da allora non ha mai fatto marcia indietro. Jeremy ha un Master in « Storia di Johns Hopkins », una competenza specifica che ritiene sia stata assolutamente vitale nel prepararlo a una futura carriera nel marketing.

Al di là del suo background, ammette che il lavoro più arduo e al tempo stesso più gratificante che abbia mai fatto sia stato quello di essere un marito, amante, sensibile, attento per 16 anni e un padre paziente per 3 bambini, quasi adolescenti.

Potete mettervi in contatto con lui tramite LinkedIn o Twitter.

Vidal Chriqui

Blockchain Technical Expert

Vidal Chriqui è un esperto tecnico in Big Data (Hadoop) e sistemi distribuiti. Si è interessato da subito alle reti decentralizzate e in particolare al Bitcoin e, in seguito, all’Ethereum.

Ha lanciato la prima serie web francofona gratuita (10 ore di corso e interviste gratuite) intitolata Blockchain Révolution

Vidal ha partecipato a parecchi esperimenti sulla “blockchain? con startup e ha sviluppato una vera perizia sui protocolli di micro-pagamenti detti “micropayment channels?.

Partecipa con regolarità a conferenze pubbliche per spiegare il funzionamento del Bitcoin e, più in generale, i protocolli aperti di sistema distribuito.

Vidal è anche un appassionato di meccanismi di innovazione e di sviluppo delle startup. È questa passione ad averlo spinto a studiare e approfondire la metodologia Lean Startup per formare al suo utilizzo diverse startup in Francia e all’estero.

Potete seguirlo su :

http://twitter.com/vidal007

http://fr.linkedin.com/in/vidal-chriqui

http://www.slideshare.net/vchriqui/presentations

Hubert de Vauplane

Partner di Kramer-Levin ...

Partner di Kramer-Levin (Diritto in finanza e Banche, Finanziamento Alternativo, Gestione degli Attivi, Pagamento elettronico), ex membro del Consiglio Generale del Gruppo, Diritto e Conformità, presso la Banca Credit Agricole.

Avvocato, socio in uno studio legale americano, Hubert de Vauplane ha lavorato per più di 30 anni nel settore bancario e finanziario, come giurista e operatore sul mercato. Prima di integrare il Barreau di Parigi nel settembre 2011, era direttore giuridico delle attività di banca, finanza e investimento alla BNP Paribas, è in seguito diventato direttore giuridico e di conformità per il gruppo Crédit Agricole.

Per 18 anni è stato professore associato all’Université de Panthéon – Assas, e oggi insegna all’Ecole de droit de Sciences Po Paris. È ed è stato consulente all’AMF, alla Commissione Europea, alla Bank of England e alla Banca Centrale Europea.

Collabora regolarmente con la rivista Banque, ed è autore con Jean-Pierre Bornet di un trattato di Diritto dei Mercati finanziari. Nel 1999, è insignito di un premio da parte dell’Accademia delle scienze morali e politiche.

Simon Polrot

Avvocato per Fieldfisher - Blockchain

Avvocato per Fieldfisher, specialista Blockchain, cofondatore di Ethereum Francia e VP
Simon Polrot è senior fellow per l’equipe fiscale dell’ufficio di Parigi e si occupa principalmente di questioni fiscali per l’azienda e per l’estero. È anche il maggior esperto della Blockchain ed è una figura chiave  nella compagnia per tutte le persone coinvolte in questo settore. Consiglia sulle implicazioni legali e sull’impatto potenziale della Blockchain – non solo in campo finanziario – ma anche nel settore immobiliare, energetico, della salute e altro ancora.
Simon ha accompagnato i propri clienti su questioni a statuto legale e fiscale riguardo alle criptomonete e ai crypto-assets in merito alla normativa finanziaria europea; Initial Coin Offering (ICO); opponibilità o iscrizioni e regole relative alle normative probatorie che utilizzano la tecnologia blockchain e i casi di utilizzo degli smart-contract (accordi, DAOs, dApps, ecc.)
È spesso citato in rapporto alla blockchain dai media francesi, soprattutto da Les Echos e da La Tribune, ma soprattutto è un punto di riferimento nelle riviste specializzate di tecnologia.

Nella comunità Blockchain, è il fondatore del sito di informazione ethereum-france.com e il cofondatore di AssEth e ChainTech.
Simon è laureato in Diritto Fiscale all’università della Sorbona a Parigi ed è entrato al Barreau di Parigi nel 2014. Prima di integrare la compagnia, ha lavorato per tre anni al dipartimento di fiscalità internazionale di uno dei « Big Four ».

Partner

Venite a conoscerci

Venerdì 7 luglio 2017

Crypto Financing

Regno-Unito Londra

Lunedì 16 luglio 2017

Coinagenda

Spagna Barcellona

Domenica 30 luglio 2017

Finwise Global Summit

Cina Shanghai

Giovedì 7 settembre 2017

BLOCKCHAIN & BITCOIN Conference

Svezia Stoccolma

Domenica 10 settembre 2017

Blockchain & Global Summit

Cina Pechino

Venerdì 15 settembre 2017

ICO Summit

Svizzera Zurigo

18-19 settembre 2017

D10e

Ucraina Kiev

mercoledì 20 settembre 2017

ICO Event

Russia Mosca

Venerdì 22 settembre 2017

GENESIS Moscou

Russia Mosca

Lunedì 25 settembre 2017

World Blockchain Forum

Regno-Unito Londra

Martedì 3 ottobre 2017

Blockchain Solutions Forum

Spagna Barcellona

FAQ

  • Il numero massimo di token per ordine non è limitato. Le richieste saranno evase per ordine cronologico, seguendo il principio del primo arrivato, primo servito. Se il numero totale di token ordinati eccede il numero totale disponibile, la differenza sarà rimborsata.

  • È possibile acquistare i DRT in moneta fiduciaria via paypal, bonifico SEPA, bonifico SWIFT, carta di credito o di debito. È possibile pagare anche con criptomoneta. Sono accettati Ether e Bitcoin. Ai clienti che desiderano pagare con altre criptomonete sarà proposto il servizio di cambio automatico, Shapeshift, a condizione che la scelta di criptovaluta sia supportata dal servizio.

Contattaci

+86 1087833202

support-cn

+7 499 609 41 80

support-ru

+44 20 3893 3222

support-en

+39 02 94 75 69 94

support-it

+33 1 86 76 71 77

support-fr

+34 911 237 939

support-es

+81-3-4540-9885

support-ja

Seguici

Partecipa all’ICO DomRaider

L’introduzione della tecnologia Blockchain è sul punto di rivoluzionare il mondo.L’ICO DomRaider è un’opportunità unica per partecipare a un progetto su larga scala che segnerà una svolta nel settore delle vendite all’asta. Non perdere l’occasione di scrivere la storia con noi!

Sitemap